Semina del mais

Il terreno deve essere abbastanza caldo

Il periodo di semina del mais è da metà aprile fino alla fine di maggio, quanto il terreno in profondità di semina (ca. 5 cm) raggiunge la temperatura di minimo 8 °C. La profondità di semina in suoli leggeri e permeabili è di 6 cm, mentre in terreni pesanti 4 cm.

Fondamentale per raggiungere alti rendimenti è la densità dell'impianto. La tabella delle varietà mostra le differenti densità di semina per periodi di semina convenzionali in condizioni favorevoli. Le semine precoci e le condizioni pedoclimatiche mediocre richiedono di aumentare la densità di semina di 0,5-1 grano/m2, mentre semine tardive in condizioni favorevoli il contrario, vale a dire diminuire di 0,5-1 grano/m2.

La normale distanza delle interlinee di regola è tra i 75-80 cm. Per le varietà a crescita compatta e snella, interlinee più strette possono avere un effetto positivo sul rendimento, in quanto si avranno un maggior numero di piante all'ettaro che sfruttano meglio lo spazio.

Otto Hauenstein Sementi vi augura un buon anno di coltivazione!